Parole nel Secchio

Attinte dal fondo degli animi

allegrezza

2 commenti

E mi brucia la voglia di morirci
in questa allegrezza. 
Poi, come chi nel sonno si solletica,
canto

“Ah se glielo potessi lasciare
dipinto sulla faccia ma per sempre
il lampo di un sorriso
a questo mondo che piange
non so se tra gli schiaffi
o le carezze”.

 

Albino Pierro “In questa allegrezza”

 

Immagine

 

Dipinto Claude Verlinde “invitation aux jeux du theatre”      

Annunci

Autore: momix

faticosamente ripulita dai dogmi

2 thoughts on “allegrezza

  1. Pierro? no dico, Pierro??? no dico, ma sai di dov’è originario???? e sai che io, un tempo … … … no no no, non te lo dico. :)))
    … ora ti tocca Scotellaro! 😉
    Ciau Momi

    Mi piace

    • ma tu lo sai che volevo mettere il testo in dialetto ma poi ho pensato che il lucano (che capisco solo perché lo vedo tradotto) era bellissimo ma non capito. Rimedierò!!!
      Buona serata Luca 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...