Parole nel Secchio

Attinte dal fondo degli animi

foto

Lascia un commento

Parole nel Secchio

Ho chiuso gli occhi, sembrava un istante, 
in un sonno che non è neppure bastato a riposare le gambe, 
così breve da non dar tempo al vortice dei miei pensieri diurni di quietarsi, di adagiarsi. 
Così lieve che a fatica lo distinguo dalla veglia.
Ma non ho alcun ricordo se non del tepore del primo sole di stagione che scaldava le parole che uscivano dalla tua bocca. 
Non ho nessuna idea del tempo trascorso, non c’è traccia di te qui attorno.                                                                                           Un’eco lontana della tua voce che non basta a capire dove sei, o a disegnarti il volto. Sei foto ferma ora.

E guardandomi attorno…

View original post 45 altre parole

Annunci

Autore: momix

faticosamente ripulita dai dogmi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...