Parole nel Secchio

Attinte dal fondo degli animi

seme d’antico

6 commenti

Non pensare che questo silenzio
sia semplice assenza di voci,

c’è lo stupore del fiore che sboccia
abisso del passero notturno

che gratta furtivo lo specchio della memoria.
(Il silenzio è il seme di qualcosa di più antico.)

Nel silenzio l’esistenza attenua
una realtà di frutto.

Non pensare che questo silenzio
sia semplice assenza di voci.

José Eduardo Degrazia

Musica julia kent – tourbillon

image

josef sudek

Annunci

Autore: momix

faticosamente ripulita dai dogmi

6 thoughts on “seme d’antico

  1. Il silenzio è il seme di qualcosa di più antico… bella e bella anche la musica 🙂
    Alexandra

    Liked by 1 persona

  2. parole e immagine bellissime

    amo lo still life di Sudek
    amo la rotondità di un uovo

    questa foto sa di casa di cose semplici di una volta

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...