Parole nel Secchio

Attinte dal fondo degli animi


***just like a bull before the fight

Ci vuole la sciagura per scavare certe miniere misteriose nascoste nell’intelligenza umana; ci vuole la pressione per far esplodere la polvere.
Con la prigionia tutte le facoltà che fluttuavano qua e là si sono adunate in un solo punto, hanno colliso in uno spazio angusto, e voi lo sapete, dal cozzo delle nubi si genera l’elettricità, dall’elettricità la folgore, dalla folgore la luce.

Alexandre Dumas, ‘Il conte di Montecristo’

Musica LP – house on fire

Burn, mmp


Lascia un commento

senza i giorni attraversare

Esistere non richiede sforzo:
esistere attraversa i giorni
come un sasso
incrocia una canzone

vivere invece
si inventa a ogni respiro
brucia
sagoma l’anima
con la forma stessa della strada
che l’anima ha tracciato

vivere si versa
come metallo rovente in un ghiacciaio:
libera il gelo
dal tempo
stabilito

così il metallo trasforma
il caso in destino
si affila nel bianco
si blocca in sé

 

José María Parreño

 

musica thom yorke & biork – i’ve seen it all

ashley blanton

ashley blanton