Parole nel Secchio

Attinte dal fondo degli animi


6 commenti

esser l’assenza

In un campo
io sono l’assenza
di campo.
Questo è
sempre opportuno.
Dovunque sono
io sono ciò che manca.

Quando cammino
divido l’aria
e sempre
l’aria si fa avanti
per riempire gli spazi
che il mio corpo occupava.

Tutti abbiamo delle ragioni
per muoverci
io mi muovo
per tenere assieme le cose.

Mark Strand – “Keeping Things Whole”

Música Bon Hiver _ wash

Masao Yamamoto


2 commenti

Oh yeah yeah yeah!!!

𝘕𝘪𝘦𝘯𝘵𝘦 𝘢𝘶𝘨𝘶𝘳𝘪
𝘚𝘰𝘯 𝘴𝘦𝘮𝘱𝘳𝘦 𝘭𝘢 𝘴𝘰𝘭𝘪𝘵𝘢
– 𝘩𝘰 𝘴𝘰𝘭𝘰 𝘴𝘤𝘶𝘴𝘦.

(Senryū)


A chi non ho saputo ascoltare proprio quando si era deciso a parlare.

A chi non ho concesso replica mentre fuggivo dal male.

A chi non ho ripetuto ogni minuto quanto io l’ami.

A chi ho messo dopo di me.

A chi ho preteso fosse uguale a me.

A chi ho giudicato.

A chi non ho saputo spiegare perché sono andata via.

Alle persone con cui non ho contenuto il mio sdegno, urlandoglielo in faccia o peggio tacendoglielo.

A coloro da cui son rifuggita senza una parola.

A chi non vado ad abbracciare per quanto mi sia sempre nel cuore.

A chi ho sfinito chiedendo attenzione.

A chi ho spaventato costringendo a vedere.

A chi voleva passare con più leggerezza per le strade dell’amore.

mmp © niente auguri

musica: Ozzy Osbourne – dreamer

Photo Jo van den Berg ©